PERCORSO NUTRIZIONALE IN STUDIO

Scopri di più

Cosa prevede la prima visita nutrizionale in studio:

ANAMNESI NUTRIZIONALE

La prima visita nutrizionale in studio mi permette di effettuare un’accurata anamnesi della tua persona. Essa prevede:

  • Anamnesi familiare e patologica;
  • Anamnesi fisiologica, con l’analisi dello stile di vita e delle abitudini alimentari.

 

VALUTAZIONE DELLO STATO NUTRIZIONALE

Durante la visita eseguo un’analisi della tua composizione corporea attraverso:

  • Misurazioni antropometriche: rilevazione di peso altezza e misurazione delle circonferenzecorporee, indicatori del tipo morfologico, della distribuzione del tessuto adiposo e del rischio di complicanze metaboliche e cardiovascolari;
  • Misurazioni impedenziometriche: definizione della distribuzione segmentale di massa magra emassa grassa, dello stato di idratazione cellulare, della presenza di edemi o ritenzione idrica, dello stato elettrolitico generale, della massa ossea, dell’età metabolica e del metabolismo basale attraverso esame bioimpedenziometrico in multifrequenza.

 

ELABORAZIONE DI UN PIANO ALIMENTARE ALTAMENTE PERSONALIZZATO

In seguito alla prima visita nutrizionale elaboro per te un piano alimentare altamente personalizzato che ti invierò per mail entro 6 giorni dalla visita.

Il piano è fornito insieme a indicazioni e consigli specifici per la gestione dell’alimentazione nelle diverse situazioni e ad una guida per la scelta degli alimenti durante la spesa.

 

Se sei uno sportivo formulo per te diversi piani alimentari, mirati a soddisfare le tue esigenze nutrizionali sia nei giorni di allenamento che in quelli di riposo e di competizione.

Cosa portare alla prima visita nutrizionale in studio:

DIARIO ALIMENTARE

Il diario alimentare è uno strumento per me prezioso per fare un’accurata analisi delle tue abitudini alimentari. È anche grazie a questa analisi che il piano alimentare che elaboro per te può essere altamente personalizzato e quindi facilmente perseguibile. Per questo motivo ti invito a stampare il diario alimentare che ti invio con la conferma dell’appuntamento e a compilarlo possibilmente nell’intera settimana che precede la prima visita, in maniera molto naturale senza farti influenzare dalla sua scrittura.

 

ESAMI CLINICI

Per una corretta anamnesi fisio-patologica è per me fondamentale vedere le tue analisi del sangue più recenti, che non siano più vecchie di un anno, e tutta la documentazione inerente ad eventuali disturbi o patologie.

Come continua il percorso nutrizionale dopo la prima visita:

VISITE DI CONTROLLO

Per poter intraprendere un percorso nutrizionale efficace è importante capire quali sono i comportamenti alimentari che a lungo andare portano ad allontanarsi dal proprio stato di benessere o a non rendere il massimo durante una performance sportiva. Per questo motivo le visite di controllo non rappresenteranno semplicemente un momento in cui valutare i cambiamenti avvenuti, ma un percorso nutrizionale in cui ti aiuto a sviluppare una maggiore consapevolezza alimentare.

 

Inoltre, perché un percorso alimentare sia perseguibile e fruttuoso nel lungo termine, esso deve adattarsi ai bisogni del singolo individuo. Durante i nostri incontri ascolto i tuoi bisogni e le difficoltà che riscontri con la gestione dell’alimentazione e dello stile di vita e ti aiuto a trovare e mettere in pratica le possibili soluzioni a ciò che emerge.

Lo scopo ultimo di questo lavoro collaborativo è quello di facilitare la tua capacità di autoregolazione, così che al termine del percorso nutrizionale tu sappia gestire autonomamente la tua alimentazione, senza dipendere da una prescrizione alimentare.

 

Le visite di controllo sono necessarie per:

  • portare avanti il percorso nutrizionale;
  • adeguare il piano alimentareogni volta che è necessario;
  • verificare il raggiungimento degli obiettivi definiti di volta in volta durante il percorso alimentare, sia sullo stato nutrizionale (cambiamenti metabolici e della composizione corporea) che sullo stato di benessere psico-fisico complessivo;
  • stabilire nuovi obiettivi o ridefinire le strategie
  • dare sostegno e motivazione nei momenti di difficoltà che si possono presentare
  • pianificare il passaggio al programma di mantenimento

 

Le visite di controllo hanno generalmente cadenza mensile. La durata del percorso si definisce in funzione degli obiettivi e dello sviluppo del percorso nutrizionale.

 

PROGRAMMA DI MANTENIMENTO

Al termine del percorso nutrizionale sarai in grado di gestire autonomamente la tua alimentazione mettendo in pratica ciò che avrai interiorizzato.

Ti fornirò un programma di mantenimento che ti aiuterà a non perdere le buone abitudini acquisite e ti spiegherà come agire per tempo nel caso in cui qualcosa cominciasse a cambiare.

A chi è dedicato il percorso nutrizionale in studio?

  • Chiunque voglia seguire un’alimentazione sana ed equilibrata nelle diverse fasi della vita (età evolutiva, adulta, senile)
  • Chi si trova in stati fisiologici particolari (gravidanza, allattamento, menopausa)
  • Chi vorrebbe seguire in maniera adeguata un regime alternativo (vegetariano, vegano)
  • Sportivi
  • Persone con disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, binge eating disorder…)
  • Persone in condizioni patologiche accertate (diabete – ipertensione – dislipidemie – obesità – sindrome metabolica – celiachia – intolleranza al lattosio – osteoporosi – insufficienza renale – nefrolitiasi – cirrosi epatica – sindrome dell’ovaio policistico – ipotiroidismo – sindrome dell’intestino irritabile – malnutrizione)

Quanto durano le visite nutrizionali in studio?

La prima visita nutrizionale in studio dura all’incirca 1 ora, mentre le visite di controllo durano circa 40 minuti.

Qual è il costo delle visite nutrizionali in studio?

Prima visita nutrizionale – 150€

Prima visita nutrizionale sportiva – 200€

Visite successive del percorso nutrizionale – 70€

Recensioni 

Gianluca Ruberto
Gianluca Ruberto
13:59 22 Feb 20
Il mio percorso con la Dott.ssa Arosio è stato assolutamente positivo.Ho deciso di approfondire le mie conoscenze e capire se il mio stile di vita a tavola fosse corretto.Grande ascoltatrice e molto molto preparata,oggi posso dire di avere una linea guida che mi permette di avere un alimentazione sana e che mi aiuti a destreggiarmi tra i mille prodotti che troviamo all'interno dei supermercati.
ilaria ciari
ilaria ciari
19:15 29 Jan 20
Posso ritenermi più che soddisfatta! Grazie alla professionalità e alla preparazione della Dr.ssa Arosio ho raggiunto ottimi risultati, senza fare fatica! Ho imparato a mangiare sano, facendolo diventare uno stile di vita!Super consigliata.
valentina malinverno
valentina malinverno
16:13 17 Dec 19
Sono andata dalla Dott.sa Arosio per perdere qualche chilo e per imparare a mangiare in una maniera corretta e salutare affinché diventi uno stile di vita e dopo 1 mese boom persi quasi 5 kg oltre ai cm . Una vera professionista, sempre molto disponibile ! Sono ancora in cura e sono felice , la consiglio a tutti .
Guarda tutte le recensioni

Contattami

Privacy

info@arosionutrizionista.it

Iscriviti alla Newsletter