Ingredienti per 4-6 porzioni di ragù:

  • 200g di lenticchie nere secche
  • 1 cipolla dorata 
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 400g di polpa di pomodoro
  • 3 foglie di alloro
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 50ml di latte fresco parzialmente scremato
  • Peperoncino

Passaggi:

  • Tritare cipolla, carota e sedano e metterli in pentola a cuocere a fuoco basso per 5 minuti insieme ad un cucchiaio di olio evo, in modo da fare un soffritto leggero. Aggiungere da subito anche le foglie di alloro. 
  • Versare sul soffritto le lenticchie nere, la polpa di pomodoro, il peperoncino e un bicchiere d’acqua e far continuare la cottura a fuoco basso e con coperchio per circa 40 minuti, finché le lenticchie non saranno diventate tenere. 
  • Durante la cottura mescolare ogni tanto e monitorare il contenuto dell’acqua: se vedete che il ragù si asciuga troppo prima del termine di cottura delle lenticchie, aggiungete un poco d’acqua. 
  • Quando le lenticchie sono morbide e il ragù ha raggiunto la giusta consistenza, spegnere il fuoco e aggiungere il goccio di latte e l’altro cucchiaio di olio evo.
  • Un’ultima mescolata e il ragù di lenticchie è pronto per condire la pasta integrale cotta al dente!

Consiglio di organizzazione: se volete potete preparare più porzioni per avere il sugo già pronto al bisogno nelle prossime settimane. In questo caso basta lasciarlo raffreddare dopo la cottura e poi metterlo a congelare in freezer in pratiche monoporzioni 😉

Vuoi condividere questo articolo?