Spesso l’entusiasmo del nuovo anno porta a fare “buoni” propositi molto rigidi, con l’obiettivo di ottenere i risultati sperati il prima possibile. Se è vero che per raggiungere un obiettivo non basta desiderarlo, è anche vero però che stravolgere improvvisamente le proprie abitudini può portare a gettare la spugna dopo poco tempo, senza nulla di fatto.

Per realizzare i desideri più grandi è più efficace pensare ai singoli passi da compiere e porli come tanti piccoli obiettivi intermedi.

Anche dal punto di vista alimentare, se l’obiettivo finale è stare in salute, ritrovare un peso equilibrato oppure avere un rapporto più sereno col cibo, il modo migliore per raggiungerlo è quello di pensare a dei mini-obiettivi concreti da poter realizzare e mantenere nel tempo senza troppa difficoltà: la scrittura di un menù con quello che si vorrebbe mangiare durante la settimana è uno strumento utile per raggiungerne diversi! Ci permette di essere più organizzati con la spesa aumentando la qualità degli alimenti acquistati e minimizzando gli sprechi e allo stesso tempo mangiare in maniera più varia ed equilibrata.

Potreste iniziare a fare il menù per una settimana al mese e poi valutare come procedere in base a come vi trovate! Se volete una ispirazione, questo è il menù con i prodotti di gennaio che ho creato per voi 🙂 

Vuoi condividere questo articolo?