Condivido con voi la ricetta di questo sugo, che qui vedete nella versione di sugo appunto, ma che in realtà può essere mangiato anche senza la pasta, semplicemente come un secondo piatto.

Io inizialmente ne avevo preparata una porzione abbondante, così, appena fatto, l’ho mangiato senza aggiunte abbinandolo a del pane fresco, e poi il giorno dopo ho usato la porzione rimanente per condire la pasta.

La pancetta si può omettere per rendere la ricetta vegetariana.

Ingredienti per 2 porzioni:
• 300g di piselli precotti
• 300g di funghi Champignon • 40g di pancetta affumicata
• 1 patata
• 1/2 carota
• 2 spicchi d’aglio
• 4 foglie di alloro
• 1 pizzico di sale oppure un cucchiaino raso di brodo vegetale
• 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
• peperoncino secco a piacere

Procedimento:
• Pulire i funghi e tagliarli a metà, tagliare la patata a cubetti, tagliare a dadini la carota e sbucciare gli spicchi d’aglio.
• In una padella mettere a bollire 2 bicchieri d’acqua, aggiungere il peperoncino secco sminuzzato, il pizzico di sale o brodo vegetale e le foglie di alloro.
• Versare in padella tutti gli ortaggi, coprire col coperchio e far cuocere per circa 25-30 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo un po’ di acqua ogni qualvolta si asciugasse troppo.
• Dopo una decina di minuti aggiungere la pancetta tagliata a cubetti.
• Se si utilizzano i piselli freschi, aggiungerli subito insieme agli altri ortaggi, se si utilizzano quelli surgelati, aggiungerli per gli ultimi 15 minuti di cottura, altrimenti se si utilizzano piselli in scatola, sciacquarli bene dal liquido di conservazione, scolarli e aggiungerli al resto per gli ultimi 5 minuti di cottura.
• Quando tutte le verdure saranno cotte, spegnere il fuoco e aggiungere l’olio ✅

Vuoi condividere questo articolo?