Mi piacciono molto le sovracosce di pollo in umido con verdure: restano tenerissime e si arricchiscono di tutto il sapore del brodo e del suo contenuto.

Stanno bene con carote, peperoni, zucchine, cipolle, porri, broccoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, funghi, zucca, biete, taccole, fagiolini e di sicuro con tanti altri ortaggi con cui ancora non le ho provate. Con una verdura o con l’altra, il procedimento che io uso per farle è sempre più o meno lo stesso e sempre #tuttoinunpentolino:

  • Nel wok metto a bollire un po’ d’acqua insaporita con foglie di alloro e una punta di brodo vegetale fatto in casa e aggiungo tutte le verdure tagliate a fette.
  • Dopo qualche minuto aggiungo il pollo, copro tutto con il coperchio e faccio andare a fuoco lento finché il pollo non è ben cotto anche al centro.
  • Infine spengo il fuoco e condisco con pepe e olio evo. Pronto e buonissimo! Sia il pollo che il brodo 😉
Vuoi condividere questo articolo?